Barra di Navigazione Barra di Navigazione
  Homepage     Aree Terapeutiche     Prodotti     Bramitob  
Header Commands
Contenuto CMS Contenuto CMS
Contenuto CMS Contenuto CMS
Aree Terapeutiche
Bramitob
Aree Terapeutiche
Patologie
Vedi Tutti
  >
Formulazione di tobramicina in soluzione inalatoria sterile, indicata per il trattamento delle infezioni polmonari croniche indotte da Pseudomonas aeruginosa nei pazienti con fibrosi cistica (CF). Il farmaco è disponibile in flaconi monodose, da somministrare due volte al giorno in cicli terapeutici di 28 giorni, ciascuno alternato a un periodo di sospensione del trattamento della medesima durata. Bramitob, è commercializzato in 20 Paesi.
Nei prossimi anni ne è previsto il lancio in altri mercati caucasici in quanto la fibrosi cistica, la più frequente tra le malattie rare, colpisce prevalentemente queste popolazioni.
 
 
Contenuto CMS Contenuto CMS
Focus
L'Europa tenta il recupero in R&S
Oggi la ricerca biomedica ha un forte accento americano. Tuttavia, la predominanza degli Stati Uniti in fatto di innovazione nelle scienze della vita è un fenomeno recente, messo in discussione grazie all'impegno di Europa e di altri paesi. Prima del 1980, l'industria biomedicale era trainata dalle imprese europee, sia in termini di presenza sul mercato, sia per la capacità di creare e fabbricare produrre innovativi. Sostenuta da un'industria chimica nata dalla rivoluzione industriale del 19° secolo, l'Europa ha mantenuto una posizione dominante nella ricerca biomedica per gran parte del 20° secolo.