Barra di Navigazione Barra di Navigazione
  Homepage     Aree Terapeutiche     Prodotti     Foster  
Header Commands
Contenuto CMS Contenuto CMS
Contenuto CMS Contenuto CMS
Aree Terapeutiche
Foster
Aree Terapeutiche
Patologie
Vedi Tutti
  >
Foster è un’associazione fissa di beclometasone dipropionato (corticosteroide) e formoterolo fumarato (ß2-agonista a lunga durata e a rapida insorgenza d’azione per il trattamento dell’asma) da assumere per via inalatoria.
Il farmaco è disponibile come pMDI (inalatore predosato in pressione) in soluzione. Le caratteristiche del farmaco consentono uno schema di somministrazione basato su una o due inalazioni due volte al giorno.
Dopo il lancio in Germania nell’ottobre 2006, Foster è ora presente in oltre 30 paesi a livello mondiale ed ulteriori lanci sono previsti nel 2012.
 
 
 
 
 
 
Contenuto CMS Contenuto CMS
Focus
L'Europa tenta il recupero in R&S
Oggi la ricerca biomedica ha un forte accento americano. Tuttavia, la predominanza degli Stati Uniti in fatto di innovazione nelle scienze della vita è un fenomeno recente, messo in discussione grazie all'impegno di Europa e di altri paesi. Prima del 1980, l'industria biomedicale era trainata dalle imprese europee, sia in termini di presenza sul mercato, sia per la capacità di creare e fabbricare produrre innovativi. Sostenuta da un'industria chimica nata dalla rivoluzione industriale del 19° secolo, l'Europa ha mantenuto una posizione dominante nella ricerca biomedica per gran parte del 20° secolo.